Vacanze in crociera di prim’ordine – Due compagnie di viaggio best-in-class uniscono le forze

I viaggi stanno tornando ruggendo dopo due anni di restrizioni COVID e molte delle migliori compagnie di tour e fornitori stanno stabilendo record per le prenotazioni per la fine dell’anno e fino al 2023. In effetti, il settore è così caldo che alcuni dei migliori viaggi sono difficili da prenotare prima del prossimo anno, e anche quelli vanno veloci.

Ma non è solo il “viaggio per vendetta” o la domanda repressa che sta cambiando il paradigma dei viaggi di piacere, è un cambiamento fondamentale nel modo in cui i consumatori vedono il tempo delle vacanze. Poiché abbiamo tutti imparato – in modo molto drammatico e senza precedenti – che non puoi essere sicuro di cosa accadrà dopo, dalle pandemie alle guerre, e che la vita è breve, molti stanno adottando un approccio più “ora non dopo” per viaggiare. Secondo gli agenti/consiglieri di viaggio di lusso e gli esperti del settore con cui ho parlato, ciò significa agire su quegli epici viaggi di tipo “Elenco dei desideri” che in precedenza erano stati rimandati a “un giorno” e saltare le vacanze medie per arrivare al momento unico -a-vita prima.

Per questo motivo, le migliori compagnie turistiche, quegli operatori di fascia alta, di lusso e specializzati, su tutta la linea, stanno assistendo a enormi aumenti delle prenotazioni, perché sono i fornitori che tipicamente offrono questi tipi di viaggi “migliori del mondo” che i consumatori sono improvvisamente brama. Allo stesso tempo, dai tempi del COVID, c’è stata una domanda notevolmente maggiore di boutique più piccole, più intimi e di tutto ciò che riguarda i viaggi, dalle sistemazioni ai gruppi di turisti ai trasporti. Un’altra grande tendenza di viaggio che era iniziata prima della pandemia e che sta ancora andando forte è il desiderio di viaggi esperienziali, quelli che vanno più in profondità e consentono agli ospiti di imparare qualcosa oltre l’abbronzatura, noto nel settore come “fare ricordi”.

I viaggi di una vita, più esclusività ed esperienze più approfondite sono attualmente tre delle più grandi tendenze che guidano la selezione delle vacanze e ora si uniscono in modo ordinato e tempestivo grazie a una nuova partnership tra due delle migliori aziende nei loro campi , Smithsonian Journeys e Ponant Cruises.

Conosciamo tutti lo Smithsonian Institution, il nome più importante nei musei, nella storia naturale e nella ricerca scientifica. Per più di mezzo secolo, Smithsonian Journeys è stato un braccio di divulgazione educativa della venerabile Istituzione, attraverso i viaggi. Ha una lunga ed eccellente esperienza di viaggi terrestri, ferroviari, fluviali e marittimi guidati da esperti in tutti e sette i continenti, con oltre 300 viaggi all’anno. Se sei un rinomato scienziato, professore o esperto in un campo naturale, culturale o storico, lavorare con lo Smithsonian Institution è un lavoro da sogno, e questo offre all’organizzazione un’ampia lista di guide di livello mondiale tra cui scegliere per i suoi viaggi, che avere sempre esperti che li guidano e un’enfasi educativa focalizzata sull’arricchimento. In mare, Smithsonian Journeys si è sempre concentrato su navi intime che vanno dove le grandi crociere per il mercato di massa non possono e consentono sbarchi facili e frequenti per immergersi nei luoghi che visitano. Le navi, a loro volta, sono selezionate per la qualità del servizio e delle sistemazioni, offrendo al contempo una sala da pranzo con posti a sedere singoli, molto spazio sul ponte aperto e comfort desiderabili, dai comfort delle creature alle strutture per il fitness.

Questo ci porta a Ponant.

Fondata nel 1988 da diversi ufficiali della marina francese, è stata la prima compagnia di crociere francese e da allora si è costruita una reputazione stellare cercando di far sentire i clienti come se fossero ospiti di uno yacht privato. Le navi sono moderne, consistenti e molto ben attrezzate, dalle terme ai porti turistici per il varo dei gommoni Zodiac, ma sono molto più piccole della stragrande maggioranza delle navi da crociera, il che consente loro di raggiungere quei luoghi che altri non possono, comprese le regioni polari. Questo è unito allo stile tipicamente francese sotto forma di sistemazioni di lusso, servizio, equipaggio multilingue e, naturalmente, cucina (pensa ai famosi macarons Laduree, al miglior burro della Bretagna e ai vini francesi). La linea ha vinto dozzine di prestigiosi premi, tra cui titoli come “Miglior compagnia di crociere di lusso per l’avventura”, “Miglior linea di spedizione” e “Migliori itinerari di crociere oceaniche”, da artisti del calibro di Cruise Critic, Luxury Travel Magazine, Travel + Leisure, Travel Weekly, Time Magazine, British Cruise Awards, Conde Nast Traveller UKe uno dei suoi itinerari realizzati Viaggiatori del National Geographic “50 tour di una vita.”

È anche una compagnia di viaggi molto incentrata sulla sostenibilità e, sebbene oggi ci sia molto a parole a questo proposito, mettono i loro soldi dove sono le loro labbra, da azioni reali e un manifesto dettagliato alla Fondazione Ponant che protegge l’habitat oceanico e regioni polari. Sono partner del National Geographic e dell’Istituto di Oceanografia di Monaco e detengono numerose importanti certificazioni internazionali tra cui Cleanship e Cleanship Super per le navi polari, hanno vinto l’eco Blue Charter Trophy francese e sono state la prima compagnia di crociere europea a ricevere l’etichetta Green Marine. Hanno appena lanciato la prima nave da spedizione polare ibrida-elettrica al mondo.

Nella flotta principale, quattro navi gemelle hanno ciascuna 132 cabine: un grande hotel in stile, la maggior parte con ponti esterni. Ci sono 145 membri dell’equipaggio per un massimo di 264 ospiti, spa completa, due ristoranti, centro fitness, teatro, piscina, bar esterno e molteplici lounge e piattaforme di osservazione. Diverse navi Explorer leggermente più piccole ma complete di tutte le funzionalità hanno ciascuna 92 ​​camere e suite, tutte con balcone privato, e le più recenti vantano un’esclusiva lounge multisensoriale sottomarina in modo da poter godere dei panorami e dei suoni dell’oceano dall’interno della nave.

Questa è una nuova partnership iniziata quest’anno e che sta già registrando molti viaggi esauriti nel 2023. Ogni navigazione porta due Smithsonian Journey Experts e in totale ci sono 22 itinerari, ciascuno “progettato per favorire l’immersione e la scoperta culturale”, incluso un escursione o attività in ogni singolo scalo. Secondo Smithsonian, “Insieme, Smithsonian e Ponant offrono un’esperienza di crociera arricchente, progettata per soddisfare una vasta gamma di interessi e profondamente gratificante… le navi Ponant sono progettate per ospitare da 184 a 264 ospiti. E durante le escursioni a terra, esplorerai in piccoli gruppi in modo da poterti avvicinare a siti ed esperienze. Le dimensioni ridotte della nave consentono inoltre a Ponant di seguire le migliori pratiche per un turismo ecologicamente responsabile”.

Sono anche occasioni nello spazio di viaggio di lusso, soprattutto considerando che includono tutti i pasti, tutte le escursioni a terra e l’open bar a bordo, così come le guide esperte, la connessione Wi-Fi gratuita e i trasferimenti aeroportuali ad entrambe le estremità. I pasti possono essere gustati nei ristoranti, all’aperto sul ponte o tramite il servizio in camera 24 ore su 24. Ad esempio, una crociera di 8 giorni attraverso le isole greche attualmente ultra desiderabili parte da $ 5.130 a persona, o circa $ 650 al giorno, comprensiva di alloggio e cucina di lusso, attività, bevande per adulti e altro ancora. È difficile da battere.

Gli esperti assegnati alla partnership includono artisti del calibro di Franklin Knight, professore emerito di storia alla Johns Hopkins University, esperto in Portogallo e Spagna; James Zimbleman, geologo emerito senior presso il National Air and Space Museum dello Smithsonian; e Gail Cornell, storica dell’architettura che insegna alla New York University ed è docente di architettura, design e arte al Museum of Modern Art. I viaggi vanno da una circumnavigazione della Sicilia alla crociera sulla costa dalmata e sul Mar Ionio verso destinazioni tra cui Grecia, Marocco, Italia Londra, Norvegia, Scozia, Svezia, Finlandia, Danimarca, Islanda, Canada, Panama, Costa Rica, Caraibi, Polinesia francese, il Medio Oriente, l’Antartide. Oltre agli itinerari guidati dalla destinazione, ci sono anche offerte per occasioni speciali come una crociera Solar Eclipse 2023 dall’Indonesia all’Australia, che oltre alla visione astronomica da un luogo deserto, include visite con i draghi di Komodo e un viaggio in Zodiac attraverso i canyon fino all’imponente King George in Australia Cascate. Un viaggio nella Norvegia artica è progettato attorno alla fauna selvatica, inclusi gli orsi polari, oltre a ghiacciai giganti e banchi di ghiaccio. C’è qualcosa per quasi tutti i gusti e le località desiderate, ma ciò che condividono, oltre a una proposta di valore sorprendentemente buona, è la leadership e l’ospitalità di prima classe.

Ad oggi, solo poche partenze nell’autunno del 2022 hanno ancora spazio disponibile (Isole Greche; Polinesia francese; Grandi Laghi; Galapagos; Spagna e Portogallo). Il primo trimestre del 2023 è altrettanto stretto, con cinque viaggi che offrono ancora prenotazioni, e poi ne sono disponibili altri in futuro, di cui sei tutte le nuove partenze del 2023. Puoi scaricare la brochure Smithsonian + Ponant qui.

Leave a Reply

Your email address will not be published.