Price of Canadiens vince il Masterton Trophy per la perseveranza

Prezzo di Carey dei Montreal Canadiens ha vinto venerdì il Masterton Trophy come il giocatore che meglio esemplifica le qualità di perseveranza, sportività e dedizione all’hockey.

Price ha subito un intervento chirurgico al ginocchio fuori stagione che avrebbe dovuto tenerlo fermo per 10-12 settimane. Il portiere 34enne ha subito battute d’arresto che gli hanno fatto dubitare che la sua carriera da giocatore fosse finita. In ottobre è anche entrato nel programma di assistenza ai giocatori NHL / NHLPA per uso di sostanze.

“Ci sono ostacoli nella vita che ti metteranno sempre alla prova”, ha detto Price. “E penso che avere la capacità di superarli e mantenere le cose in prospettiva e andare avanti sia qualcosa che tutti dovremmo insegnare ai nostri figli e ai nostri cari”.

Montreal (22-49-11) è arrivata ultima nella classifica NHL una stagione dopo aver fatto la finale della Stanley Cup.

Video: Prezzo di Carey premiato il Bill Masterton Memorial Trophy

I capitoli locali della Professional Hockey Writers Association (PHWA) hanno presentato le candidature per il Masterton Trophy al termine della stagione regolare e i primi tre votanti: Price, difensore dei New York Islanders Zdeno Chara e Philadelphia Flyers in avanti Kevin Hayes — sono stati designati come finalisti. Una sovvenzione di $ 2.500 dalla PHWA viene assegnata ogni anno al Bill Masterton Scholarship Fund, con sede a Bloomington, Minnesota, in nome del vincitore del Masterton Trophy.

“Vorrei prima ringraziare ‘Big Z’, Kevin e tutti gli altri candidati di ogni squadra… la resilienza e la dedizione nella vita e nell’hockey”, ha detto Price. “Vorrei ringraziare l’organizzazione dei Montreal Canadiens, lo staff tecnico e i miei compagni di squadra”.

Price ha giocato cinque partite in questa stagione, la sua prima il 15 aprile. Ha fatto 37 parate nella vittoria per 10-2 contro i Florida Panthers nell’ultima partita della stagione di Montreal il 29 aprile. Era il suo 700esimo inizio in NHL.

“È stato solo un giorno eccezionale per me”, ha detto Price il giorno dopo quella partita. “Ho dormito benissimo. È stato solo un giorno A-plus. Se lo è [my final game]allora sarebbe un ottimo modo per farlo”.

Price è il sesto giocatore canadese a vincere il premio e il primo da allora in avanti Max Pacioretty nel 2011-12. È il primo portiere a vincere il premio da allora Robin Lehner con gli isolani nel 2018-19.

“Amici, avete mostrato un’enorme quantità di supporto durante la stagione e la carriera, e devo ringraziare soprattutto la mia famiglia perché senza il loro supporto, sarebbe molto più difficile”, ha detto Price. “Sono molto grato di avere tutte queste persone nella mia vita e mi piace ringraziarti ancora”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.