Le più grandi notizie di gioco per il 3 giugno 2022

Se pensi di aver avuto una brutta giornata oggi, dedica un pensiero alle persone che lavorano al remake di Prince of Persia: Sands of Time poiché Ubisoft ha annunciato che il gioco è stato ritardato ancora una volta ed è stato persino rimosso dai negozi al dettaglio.

Questa è la nostra storia più importante di oggi, ma abbiamo anche la notizia che il roster di Street Fighter 6 sembra essere trapelato, insieme all’annuncio che Morbius tornerà nei cinema grazie a tutti i meme. Troverai maggiori dettagli in basso.

Prince of Persia: Il remake di The Sands Of Time è stato nuovamente posticipato, rimosso dai negozi al dettaglio

Il remake di Prince of Persia: The Sands Of Time ha subito un’altra battuta d’arresto poiché Ubisoft ha rivelato che il gioco non ha più come obiettivo il rilascio dell’anno fiscale 2023. Peggio ancora, il gioco ha anche iniziato a essere rimosso dall’elenco di vari rivenditori tra cui GameStop, poiché anche i preordini dei fan sono stati cancellati. Ubisoft non fornisce nemmeno una finestra di rilascio a matita per quando possiamo aspettarci il gioco, ma spiega che questo ulteriore ritardo è stato causato dal passaggio degli sviluppatori da Ubisoft Pune e Mumbai a Ubisoft Montreal.

IL VIDEO DEL GIOCATORE DEL GIORNO

Relazionato: Prince Of Persia: Le sabbie del tempo non dovrebbe essere così difficile da rifare

Il roster di Street Fighter 6 trapela online

Molte nuove informazioni su Street Fighter 6 sono trapelate online dalla rivelazione del gioco durante lo showcase State of Play di ieri sera, incluso quello che sembra essere il roster completo del gioco. La maggior parte dei personaggi che ti aspetteresti di essere presenti sono inclusi in Street Fighter 6, ma questa fuga di notizie rivela anche sette nuovissimi personaggi che entrano nell’universo di Street Fighter.

Morbius sta tornando nei cinema dopo l’epidemia di meme virale

I Morbheads possono festeggiare mentre il dottor Michael Morbius è destinato a tornare sul grande schermo grazie al recente scoppio di meme virali del film. Oltre 1.000 sale inizieranno di nuovo a proiettare Morbius, mentre la Sony cerca di trarre vantaggio dall’ironico successo del film che è solo aumentato dalla sua prima uscita. Se le persone andranno effettivamente a guardarlo questa volta è un’altra questione.


EA esprime sostegno per LGBTQ+ e diritti delle donne a seguito di controversie con i lavoratori

EA sembra aver ritirato il suo recente impegno di non commentare pubblicamente i diritti delle donne e dei trans dopo che il personale ha minacciato di andarsene se l’azienda avesse partecipato al Pride. In una dichiarazione pubblicata oggi sull’account Twitter ufficiale di EA, l’editore ha preso posizione dicendo “Come azienda siamo uniti sul fatto che i diritti trans sono diritti umani. I diritti delle donne sono diritti umani”. Potrebbe essere servito un po’ di convincente, ma è positivo che EA abbia preso la decisione di parlare pubblicamente.

Annunciato Mega Drive 2, include giochi Sega CD

Infine, Sega ha avuto un piccolo annuncio da fare in quanto ha rivelato una nuova mini console. Il Mega Drive 2 verrà lanciato il 27 ottobre in Giappone e conterrà 50 giochi diversi, inclusi alcuni titoli Sega CD selezionati. I canali di lingua inglese di Sega devono ancora commentare se questo sia esclusivo per il Giappone, ma è qualcosa da importare se sei davvero alla disperata ricerca di un po’ di bontà retrò.

Avanti: Stardew Valley fornisce un senso di normalità per le persone con malattie croniche

Leave a Reply

Your email address will not be published.